Biografia

Dopo il Liceo Artistico, Elisabetta Sbiroli si forma come attrice con Orazio Costa e si diploma poi in regia teatrale alla Civica Scuola d’Arte Drammatica « Paolo Grassi » di Milano. Nel 1995 si trasferisce in Francia e fonda la compagnia Lalage, dove lavora per venti anni come regista e attrice, continuando disegnare e a dipingere. Nel 2004 frequenta i corsi dell’Istituto Internazionale della Marionetta di Charleville Mezières con Hoishi Okamoto e Henri Ogier, perfezionandosi in seguito con Greta Bruggeman. La presenza di grandi marionette diventa una cifra costante dei suoi spettacoli, permettendole di sperimentare l’interazione fra danza e teatro e investendo lo spazio urbano. Dal 2016 torna a vivere in Italia, in Puglia, dove da più spazio nella sua attività all’arte visiva e alla scultura.