ABITARSI

La casa, per come ce la immaginiamo, possiede una chiara valenza interiore ovvero, un simbolo attraverso il quale l'inconscio costruisce la propria struttura nei sogni. E’ un luogo in cui l'uomo si rapporta e vive con le superfici e con gli oggetti di cui si è circondato per rappresentare il proprio mondo d'espressione non verbale. I luoghi quotidiani del nostro vissuto sono infatti un tramite tra il mondo interno e il mondo esterno della persona: una funzione, insomma, analoga a quella della pelle del nostro corpo che ha la triplice finalità di restituirci un'immagine unitaria di noi stessi, di difenderci dalle intrusioni dell'esterno ma anche di permettere il contatto con gli altri.
Attraverso quest'azione, tento di ricostruire il mio mondo interiore in un duello ad armi pari, materia contro materia, fino a fondermi con essa.

Piace a 18

Commenti 3

biagio castilletti
8 anni fa
Very interesting, congratulation
ferdinando sorbo
8 anni fa
abitarsi che è anche un rin-chiudersi....
Lorenzo Garin
8 anni fa
Lorenzo Garin Artista
Grande!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login