Human Installation VIII: Techno Amniotic - Fetus' Storm

La donna incinta attraverso un eco doppler ausculta le vibrazioni del liquido amniotico, il battito cardiaco del bambino e i suoi movimenti. Il pubblico è invitato a fare altrettanto entrando in connessione intima.
Se il liquido amniotico e la placenta sono i primi trasmettitori e conduttori delle stimolazioni colte dall'esterno al feto, in questo caso è invece il feto a produrre variazioni sull'ambiente: tutti i suoni sono amplificati in tempo reale: luci, colori, ambient effect e forme si modificano in base alle stimolazioni ricevute dal bambino e dal liquido amniotico trasformando lo spazio fisico esterno in un tempestoso grembo.

Piace a 9

Inserisci commento

Commenti 6

Gianfranco ferlazzo
8 anni fa
E' il bambino a disegnare con la luce, che da musica al corpo della madre -l'ambiente ne riceve solo la lontana seppur amplificata eco :tutto ha un suono:quello della vita è un loop tecno ,irriducibile,di una alterità siderale, metafora sonora del nostro destino che è quello dell'affrettarsi perchè il tempo è poco- Paradigma trascendenza - scienza affiornano nel significante del tuo lavoro-alla fine siamo sempre nell 'immaginario,nello specchio,non si esce da lì. .Complimenti!
Jara Marzulli
8 anni fa
Jara Marzulli Artista
Quante volte ho compiuto la stessa azione e c'era un attimo di ansia nel gesto, nella ricerca del galoppo, dell'infrangersi della onde...
KYRAHM
8 anni fa
KYRAHM Artista
grazie a tutti! E' in pratica il bambino nella pancia a modificare l'ambiente circostante, a disegnare con la luce.

Inoltre, essendo il battito cardiaco del feto molto più veloce di quello di un adulto, il suono, amplificato e filtrato dal liquido amniotico sembra un pezzo di musica electrotechno :)
Rossella Santoro
8 anni fa
Ottimo sound.....il battito innocente della vita :)
ferdinando sorbo
8 anni fa
esperimento interessante, il silenzio in natura non esiste....se si potesse amplificare opportunamente la materia atomica-quantica che è formata da una funzione d'onda,si ascolterebbe il suono della materia.....
Giuliano  Lorandi
8 anni fa
Emozionante, brava!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login