vibrare di suono e luce

“Vibrare di suono e luce” vuol porre l’attenzione circa la compresenza di invisibili mondi paralleli ed altri livelli di esistenza, al di là di ciò che è visibile agli occhi fisici, e della opportunità, attraverso pratiche millenarie, di percepirli e viaggiarvi consapevolmente.
Antiche conoscenze, tramandate fino ai nostri giorni in culture e popoli dei vari continenti, vedono sciamani, veggenti, magi, maestri e santi, lavorare con diversi strumenti e guide ma con il comune denominatore di partecipare delle leggi proprie della materia, al fine di trascenderla e trasformarla.
Oggi tali pratiche, allora occulte e per pochi eletti, sono alla portata di ogni individuo che, coscientemente, intenda ampliare la percezione di sè e del mondo che lo circonda per accedere ad una realtà multidimensionale altra, che ne elevi la coscienza e lo faccia sentire Uno con l’altro e con ogni diversità.
Vibrando di suono e luce, dal centro del cuore e in ogni cellula e molecola del proprio essere, ci si trova nell’immenso mare dell’energia cosmica, al di la di spazio e tempo, connessi ai vari piani di frequenza, visibili o invisibili che siano, senza più limiti e nella consapevolezza e respons-abilità del proprio ruolo di co-creatori.

Piace a 1

Commenti 1

ferdinando sorbo
7 anni fa
esperimento molto interessante....

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login