TIRBUTE TO JUNG CHANG

TIRBUTE TO JUNG CHANG

Scultura, Politico/Sociale, 66x86x16cm
L'opera è un'installazione/quadro in omaggio alla scrittrice cinese Jung Chang, i cui racconti hanno ispirato l'autore. In essa si rappresenta la natura, interpretabile anche come "libertà", costituita da erba che cresce in modo spontaneo e perciò libero. L'erba è Imprigionata da una gabbia di ferro a rappresentare ogni tipo di tirannia, di prevaricazione e di violenza contro la natura/libertà stessa la cui forza è però tale da permetterle di crescere oltre queste sbarre.

Piace a 39

Inserisci commento

Commenti 8

Giulia Berardi
7 anni fa
Giulia Berardi Artista
Complimenti per L'Idea.
Berardino Totaro
7 anni fa
Alla fine l'erba cresce............
Waldemar Dabrowski
7 anni fa
Good...!
Pietro Angelo Paracchini
8 anni fa
E' la triste oppressione, il possesso, il controllo: ma l'erba crescerà. Comunque
Monica Lai
8 anni fa
Monica Lai Artista
Interessante!
andrea bortolussi
8 anni fa
Sei riuscito a rappresentare l'amara utopia della vita -della mia vita - quanta forza avro' ancora..
Grazie Vittorio
alexander arïa
8 anni fa
alexander arïa Artista
grande mensagem!
ferdinando sorbo
8 anni fa
questa <violenza> si esprime anche nel tagliare-potare il verde,frutto di una paura dell'incolto-selvaggio,del libero senza condizioni,permesso,controllo....

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login