LASCIATEMI CON I PULCINI

"Osservare un animale vivo in scena affascina lo spettatore perchè lo mette di fronte alla possibilità dell’imprevisto, di un’irruzione del reale nell’immaginario, dell’imprevedibile nello scontato, ma soprattutto, della natura nella cultura". (Giada Lusardi)
Se nel Teatro Naturalista la presenza di animali vivi in scena contribuiva al realismo dell'opera, in questo caso sono i protagonisti assoluti dell'azione.
Il pulcino prende davvero coscienza della propria solitudine per poi tranquillizzarsi all'arrivo dei compagni fino ad addormentarsi?

Tutti i pulcini presenti sono stati trattati benissimo: portati via da un covatoio di produzione in serie, sono stati poi affidati ad una chioccia che li ha adottati accogliendoli insieme agli altri figli naturali.

Piace a 39

Inserisci commento

Commenti 11

angela barretta
8 anni fa
angela barretta Artista
geniale
Vittorio Comi
8 anni fa
Vittorio Comi Artista
gran bel lavoro!!
Francesca Giacomazzi
8 anni fa
Mi piace, complimenti per la tua Arte!!!
Loredana Mortellaro
8 anni fa
belissima!
Julius Kaiser
8 anni fa
Julius Kaiser Artista
grazie a tutti dei commenti
donato arcella (spazi.Lolli)
8 anni fa
Notevole, veramente notevole. Tra i " miliardi " di video che esistono in giro, questo è quello che preferisco di più.
Maurizio Milanesio
8 anni fa
Fantastico....
Gianfranco ferlazzo
9 anni fa
La messa in scena dela natura: : davvero capiamo l'innafferrabilatà di una alterità,il suo essere irriducibile ,non gestibile per una rappresentazione secondo il nostro immaginario:l'artificio scenico può solo "contenere" .Complimenti!
Julius Kaiser
9 anni fa
Julius Kaiser Artista
grazie
elena candoli
9 anni fa
elena candoli Artista
E' piaciuto davvero molto anche a me!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login