IN-GESSATO

IN-GESSATO

Installazione, Politico/Sociale, Materiali vari, 130x190x35cm
“Ricordatevi della vostra umanità e dimenticate il resto”, disse J. Rotblat, premio Nobel per la Fisica; dopo aver aderito al progetto Manhattan, decise quasi subito di abbandonarlo. Gli altri scienziati portarono a termine il compito: formulare la bomba atomica. Esposto in occasione della mostra Abitare – L’abito fa il monaco (Merlino Bottega d’Arte-Firenze), l’In-gessato di Castelli è l’uomo straziato dalla sua stessa ignoranza, dalla negligenza, dalla natura oscurata che prevale su quella illuminata; e tutti i chiodi che trafiggono la sua carne, persino la lama che lo scava nel costato condannandolo a morte, non sono altro che i gessi bianchi utilizzati dagli scienziati per scrivere le loro formule sulla lavagna nera, lavorando pro o contro la vita a seconda di ciò in cui credono.
L’In-gessato indossa l’abito nero del lutto per l’ennesima Legge Naturale che viene meno là dove prevalgono avidità e desiderio di potere; la formula della fissione nucleare, scritta con il gessetto bianco sulla sua maglia, lo inchioderebbe ad un tragico destino che solo la ferma volontà di un gesto umano di protesta può cancellare e soffiar via per sempre. Come gesso dalla lavagna.

Giovanna Cardini

Piace a 15

Commenti 5

Masri - NEUTRAL-ISM
8 anni fa
Io ho gia visto dal vivo!!
pino spadavecchia
8 anni fa
Opera utilissima. L'arte tutta ha il dovere di rendere ampio il pensiero degli uomini di buona volontà. Giuseppe ha la lungimiranza delle cose vere, l'effimero appartiene al mestiere qualunque.
maurinomangiapanino
8 anni fa
o se avessi la tua cultura ?????
GIULIART
8 anni fa
GIULIART Artista
Grande Castelli !!
Paul De Haan
8 anni fa
Paul De Haan Artista
Bellissima. Purtroppo ho terminato i voti a disposizione. Considera la preferenza come un voto.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login