E quindi uscimmo a riveder le stelle

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Pittura, Sacro / Mitologico, Simbolo / Lettera, Tecnica mista, 250x184cm
L'opera E quindi uscimmo a riveder le stelle presenta sei pannelli a muro con la parola "telesmena", che dà origine alla moderna "talismano", mediata tra greco e arabo e significa "cose consacrate"; essa veniva usata nei rituali teurgici per evocare la divinità. Sui pannelli, lavorati con pittura e con la foglia d'oro e di rame, sono individuabili i resti di una figurazione di mani come se la superficie mantenesse memoria di un contatto. Su di essi, sul limite inferiore e superiore, sono dipinte in nero opaco le lettere della parola, divisa in sei parti, la cui lettura è possibile solo dall'unione di tutte le sei lastre poste in equilibrio instabile contro la parete. Di fronte, una sedia dipinta di nero opaco, priva della seduta è rivolta verso l'osservatore. Al suo interno, a terra, una sveglia con, al centro, una bussola.

Piace a 9

Commenti 4

SOHEIL NADERI
5 anni fa
SOHEIL NADERI Artista
complimenti !
MARINA BENEDETTI
7 anni fa
...sempre elegante e profonda.
Meri Tancredi
8 anni fa
Meri Tancredi Artista
Grazie Stefano!!
Stefano Canotti
8 anni fa
Stefano Canotti Artista
Bellissima complimenti per la ricerca che hai fatto per realizzare la tua opera sono sempre molto concettuali

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login