El sueño de la razòn produce muestras,La libertà

El sueño de la razòn produce muestras,La libertà

Installazione scultura di seggiola, fasce per bambini, disegni, foglio con citazione di Henri Laborit e sasso, testo con la Teoria delle Stringhe di Andrew Strominger.
Non uso mai il tavolo.
Non l’ho mai fatto per schizzare e scrivere.
Mi sono sempre bastati il pavimento e una seggiola.
Forze il fatto di essere nella posizione più improbabile e rannicchiata sul foglio mi aiutava a ragionare.Quello che prediligevo era poter vedere le cose da un’altra prospettiva.Dal basso, capovolte e sottosopra, con una luce così debole che le ombre potevano proiettarsi e allungarsi a dismisura.Mi chiedevo perché gli oggetti avessero quel nome.Perché una seggiola si chiamasse così.
O perché non si nominava elefante, oppure sasso.
Mi “legavo” a testa in giù sulla seggiola con i piedi all'aria, era il modo per rimanere “sospesa”.Dopo slegavo le stringhe lasciando libera la mente di viaggiare senza costrizioni razionali.Vincevo la forza di gravità e la fantasia prendeva il sopravvento.Potevo immaginare ogni cosa nella stanza e allora iniziavo a volare.

Piace a 8

Inserisci commento

Commenti 7

Meri Tancredi
5 anni fa
Meri Tancredi Artista
Grazie a tutti Maurizio,Marina,Carlo,Soheil!
..bisogna sempre far volare l'immaginazione ��
SOHEIL NADERI
5 anni fa
SOHEIL NADERI Artista
bellissima opera!
Carlo Strano
7 anni fa
Carlo Strano Artista
riesci a coglere degli stati dell'essere
MARINA BENEDETTI
7 anni fa
diversa mente universale!
maurizio frigerio
7 anni fa
forse è proprio nel sogno e nella fantasia che noi "viviamo"...
Meri Tancredi
8 anni fa
Meri Tancredi Artista
;)..troppo buono!
Gianfranco ferlazzo
8 anni fa
Bellisimo lavoro e bellissima didascalia all'opera:anch'io ho avuto modo da bambino di provare l'ebrezza del corpo capovolto a testa in giù;col sangue che defluisce e la sensazione di svuotamento e benessere;il corpo sciolto liberato.Complimenti!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login