burned stump

burned stump

Fotografia Analogica, Piante, Paesaggio, Analogica, 47x50x3cm
“burned stump” rientra in un progetto di ricerca personale sui numerosi spazi che in estate si incendiano nel sud dell’Italia, sia per il forte vento e per le sterpaglie ormai secche, sia per mano dell’uomo. La desolazione, l’assordante silenzio, i cumuli informi di tronchi e rocce annerite sono i segni di un paesaggio che cambia repentinamente aspetto operando un annullamento, uno svelamento della terra nella sua nudità. Riaffiora alla vista ciò che prima era celato dall’erba alta, rifuti di ogni genere che, nonostante il tempo, non possono essere riassorbiti dalla terra. E’ come se il fuoco operasse dialetticamente uno svelamento del terreno per restituirlo allo sguardo nella sua condizione reale, fornendo nella sintesi un pretesto di bonifica. Questa particolare condizione catartica è anche uno stato dell’animo: la tragedia di un campo bruciato può rappresentare quantomeno la metafora inquietante di un rinnovamento possibile.

Piace a 36

Inserisci commento

Commenti 10

Francesco Conti
9 anni fa
Francesco Conti Artista
Ringrazio tutti gli artisti e i membri del comitato che hanno apprezzato il mio lavoro, permettendomi di ricevere un riconoscimeto anche quest'anno.
Rispondo alla domanda di Ilaria dicendo che, escludendo il genere commerciale, per me il lato creativo della fotografia termina nel momento in cui scatta l'otturatore. Dunque il risultato deve essere già apprezzabile sul negativo appena sviluppato. Tutte le fasi successive alla ripresa concernono esclusivamente l'aspetto espressivo…
Francesco Conti
9 anni fa
Francesco Conti Artista
ma mai quello creativo dell'opera. Anzi, per quanto mi riguarda, tanto migliori sono queste fasi quanto meno interferiscono con sensazionalismi o effetti che impoveriscono e banalizzano concettualmente l'atto stesso di fotografare. Per questo motivo sono fedele alla tradizione che continua ad utilizzare gli strumenti analogici e mi rifiuto di considerare fotografiche le opere che si basano quasi esclusivamente su interventi digitali.
Ilaria Berenice
9 anni fa
Ilaria Berenice Artista
fantastica!! ma quella figura di bisonte umano è così com'è oppure l'hai ricercata a livello grafico/digitale?
ANA SEKACH
9 anni fa
ANA SEKACH Artista, Pittore
miraviglioso! io vedo qui Chentavro, o bovino? bellissimo, complimenti! e buna fortuna!
ugo cordasco
9 anni fa
ugo cordasco Artista
mi piace che il fuoco possa "svelare", nella sua azione distruttrice, qualcosa o qualcuno nella sua condizione originaria. Complimenti
luigi copello
9 anni fa
luigi copello Artista
grazie di cuore francesco, c'è tanta poesia anche nelle tue foto. complimenti! ciao
Mauro Gazzara
9 anni fa
Mauro Gazzara Artista
complimenti bel pezzo votato! buona fortuna mauro.
Davide Robert Ross
9 anni fa
Toro...o Diavolo?
In ogni caso opera molto efficace..Bravissimo come sempre!
Giovanni Longo
9 anni fa
Giovanni Longo Artista
Bellissimo!!
Orodè Deoro
9 anni fa
Orodè Deoro Artista, Performer
Il tronco che resta è un toro, una figura mitologica all'entrata dell'inferno, dalla cui coda germoglia ancora la natura... è bellissima!!!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login