things: cane

things: cane

Scultura, Animale, 80x50x35cm
In “Things”,oggetti, pezzi di materiali e scarti prendono le sembianze dell'uomo e degli animali. Un essere dal percepibile senso di instabilità e precarietà che comunica il suo corpo, puro agglomerato di cose. Pezzi in equilibrio precario tra loro nonostante siano perfettamente posizionati l’uno accanto all’altro. In una sorta di antitesi visiva dà vita a considerazioni sull’uomo e sulla natura, che sembra essere rinchiusa in uno stato di evoluzione-involuzione. I volumi degli scarti continuano a rendere leggibile la struttura anatomica dei corpi ma sembrano contemporaneamente inficiare strutture più profonde dell’essere umano suggerendo un obbligato passaggio al mondo artificiale da cui provengono i residui degli oggetti stessi. L’inquinamento ambientale espande i propri confini, oltrepassa i limiti fisici e come un virus intacca le nostre sinapsi, i nostri sistemi mentali.

Piace a 21

Commenti 5

Angela Cacciotti
6 anni fa
...ma dai! Stupendo!!!!!
Officina del Riciclo
6 anni fa
Grande!!! bellissimo
MARIKA SANTONI
9 anni fa
MARIKA SANTONI Artista
Molto bella!!!!!!! ;)
Carlo D'Orta
10 anni fa
Carlo D'Orta Artista
Bel lavoro, bravo, preferito
Uraken
10 anni fa
Uraken Artista
bella

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login