Pot Pourri

Pot Pourri

Fotografia Digitale, Ritratto, Figura umana, Piante, Digitale, 127x95x1cm
Remake di "Pot Pourri", Herbert James Draper - 1897.
Link alll'opera originale: http://www.victorianweb.org/painting/draper/paintings/3.html

L'opera fa parte del progetto fotografico "THE ESSENCE OF DECADENCE - La fotografia interpreta la pittura del Decadentismo".
Le opere, frutto di un paziente studio alla ricerca di un tempo perduto, rivelano il “panico per l’inevitabile inganno che irretisce la nostra vita, la rovinosa totale caduta in questa terribile condizione” (Auerbach) che si rinnova nel silenzio degli scatti contemporanei. In un’epoca di crisi culturale e politica, l’atmosfera polverosa dell’atelier decadente si trasforma nella patina lucida della fotografia senza smarrire la sensazione del precipizio in cui l’artista viene irrimediabilmente gettato.
La malinconia degli sguardi, il tedio, lo spleen rievocati in queste opere svelano la sensibilità dei nuovi mezzi artistici così dubitata e discussa proprio negli anni in cui gli stessi quadri venivano dipinti. L’immortalità delle modelle di Schiele, il mistero amaro delle donne di Klimt, le muse immobili di artisti di minor fama rivivono in una nuova forma impressionando i loro sospiri nell’immagine contemporanea.

Piace a 91

Inserisci commento

Commenti 25

VERDIANA
6 anni fa
VERDIANA Artista
bellisssima complimenti
Michi Olivanda from Tuscany
8 anni fa
Meraviglioso...
venditarte
8 anni fa
venditarte Gallerista
splendido lavoro, bravo!
Benedetta Spagnuolo | Art Curator
9 anni fa
Ci vuole il Premio!!!;)
Montaperto
9 anni fa
Montaperto Artista
BRAVI! Questa è fotografia, porca miseria!
sara falli
9 anni fa
sara falli Artista
voto meritatissimo! ;-)
Pigi
9 anni fa
Pigi Artista
Complimenti davvero, sublime!!
Fidia
9 anni fa
Fidia Artista
Favoloso! votato
Michael Pratt
9 anni fa
Michael Pratt Artista
a totally great piece of work...
Lucia Cannone
9 anni fa
Lucia Cannone Artista
Che profondità!Complimenti Lucia

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login