rooms

rooms

L'installazione comprende un grande nido di rami (diametro 156),
un piccolo guardaroba con 6 microabiti,
tre casette per uccellini con maniglia,
tre televisori su tre comodini che restituiscono le immagini di video brevi, realizzati all'interno di stanze d' albergo nel mondo: Dubai,Barcellona,Venezia,Burkina Faso, Cambogia, Thailandia,Istambul.......
Le stanze sono spazi temporanei in cui cerco di sentirmi a casa portandomi alcune cose, ricalcando azioni e rituali del mio quotidiano, uno spazio d'intimità, anche d'introspezione e solitudine.
In questi video compio azioni come pulire, riordinare, cucinare, mangiare,scrivere; gli ambienti e le luci sono molto diverse a seconda di quale paese mi trovo, ma la mia vita e la mia intimità vengono portate e ricostruite ogni volta, con un processo di adattamento e di ripetizione, meccanismi di protezione e del ri-conoscersi. La performance che può coinvolgere il pubblico è l'azione di arrotolare collants e poi riporle. In un gesto ordinario ci si sente al sicuro, le collants arrotolate sembrano dei piccoli nidi.

Piace a 7

Commenti 3

Mauro Gazzara
9 anni fa
Mauro Gazzara Artista
molto interessante complimenti! in bocca al lupo mauro.
Carlo D'Orta
9 anni fa
Carlo D'Orta Artista
Molto originale, brava, votata
Helga Kalversberg
9 anni fa
Mi piace molto !

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login