rooms

rooms

L'installazione comprende un grande nido di rami (diametro 156),
un piccolo guardaroba con 6 microabiti,
tre casette per uccellini con maniglia,
tre televisori su tre comodini che restituiscono le immagini di video brevi, realizzati all'interno di stanze d' albergo nel mondo: Dubai,Barcellona,Venezia,Burkina Faso, Cambogia, Thailandia,Istambul.......
Le stanze sono spazi temporanei in cui cerco di sentirmi a casa portandomi alcune cose, ricalcando azioni e rituali del mio quotidiano, uno spazio d'intimità, anche d'introspezione e solitudine.
In questi video compio azioni come pulire, riordinare, cucinare, mangiare,scrivere; gli ambienti e le luci sono molto diverse a seconda di quale paese mi trovo, ma la mia vita e la mia intimità vengono portate e ricostruite ogni volta, con un processo di adattamento e di ripetizione, meccanismi di protezione e del ri-conoscersi. La performance che può coinvolgere il pubblico è l'azione di arrotolare collants e poi riporle. In un gesto ordinario ci si sente al sicuro, le collants arrotolate sembrano dei piccoli nidi.

Piace a 7

Commenti 3

Mauro Gazzara
9 anni fa
Mauro Gazzara Artista
molto interessante complimenti! in bocca al lupo mauro.
Carlo D'Orta
10 anni fa
Carlo D'Orta Artista
Molto originale, brava, votata
Helga Kalversberg
10 anni fa
Mi piace molto !

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login