Madonna della mela malum

Madonna della mela malum

"Madonna della mela malum" fa parte di una sequenza di opere che si ispirano ad artisti che hanno formato il mio personale gusto estetico, questa è un opera di evidente ispirazione alla Pala d'altare di Brera.
Una madonna moderna in trono, tatuata e nuovamente in attesa, tiene in braccio il bambino con aria compiaciuta dello stupore e compiacenza che il piccolo nutre nei confronti della grossa catena d'oro, simbolo di opulenza, luce, energia, forza, immortalità, spiritualità ed anche portatrice nel tempo e nello spazio di vitalità, fecondità ed abbondanza e desiderio per l'effimero.
Sul loro capo scende, anziché l'uovo, la mela "Malum", la mela rossa che oltre a simboleggiare la bellezza, la perfezione, la tranquillità e l'immortalità è anche simbolo del peccato e del male e del vizio.
L' architettura rigida ed imponente contiene l'intima relazione della scena e lascia intravedere dalle aperture l'esterno: un modo che brucia!

Piace a 8

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login