Presenza archetipa

Presenza archetipa

La fragilità appartiene intimamente all’Essere vivente, convive ogni giorno con le nostre anime.
Inconsciamente ne percepiamo la presenza, quasi mai la vogliamo riconoscere.
Quando la nostra resilienza arriva a sfiorare il limite di sopravvivenza, socchiudiamo impercettibilmente le palpebre e fra l’umor vitreo, vaporoso, la intravediamo.
Allora e solo allora, riconoscendola, torniamo a vivere.

Piace a 33

Commenti 2

Giuseppe Caspani
11 mesi fa
Fantastico!!!
Cat
1 anno fa
Cat Premium Fotografo
Superbe!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login