The Cock Dance

Il video è frutto di una ricerca incentrata su più aspetti che concernono e non lo sviluppo della società umana: creatività, spontaneità, impulsi repressi, linguaggio corporeo, culture primitive e popolari.

Esso è stato tratto da una live performance avvenuta a Shoreditch Church nel mese di Aprile 2017.

In questa performance, pensata originariamente come una conversazione tra 6 distinte voci, si avvicendano 4 performer, lo spazio ( la chiesa) ed il pubblico.
Ognuna di queste parti interpreta un ruolo mutevole. I quattro performers si alternano in quattro ruoli diversi: Menocchio, un mugnaio del '500 rappresentante della cultura popolare europea; una persona che si avvale del linguaggio corporeo per esprimersi; un ascoltatore e produttore di suoni; colui che interpreta se stesso.
A questi quattro ruoli si somma la sedia vuota, un ruolo ispirato alla pratica del Psicodramma, che entrambi il pubblico ed i performers possono assumere.
L'ultimo ruolo è invece riservato alla chiesa, rappresentante della cultura elitaria europea, la quale interviene nella conversazione per mezzo di echi e scricchiolii, oltre che di suoni esterni amplificati dalla sua acustica.

Il video diventa in questo modo uno spaccato sulla nostra vita e sulla società umana contemporanea, in grado di sollevare domande relative ad aspetti e comportamenti assunti inconsciamente da noi, uomini dell'Occidente.

Piace a 6

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login