Our understanding is not of great help to the truth

Our understanding is not of great help to the truth

Il suo lavoro è basato su moduli esagonali accuratamente strutturati con elementi di legno e cuoio che con semplicità e ripetitività permettono di creare un'unità stabile, liscia e chiusa, o aperta e potenzialmente infinita. Queste sculture derivano dallo studio dell'artista sul GRAFENE che, su scala atomica, costituiscono un reticolo a nido d'ape fatto di atomi di carbonio.
(La scoperta del Grafene e le sue applicazioni sono valse il premio Nobel per la fisica 2010 a Andrej Gejm e Konstantin Novoselov)

Gli artisti, hanno la consapevolezza delle grandi tendenze che si stanno sviluppando, e si dedicano a trasmettere nuove idee nel nostro tempo, e ad integrarli direttamente nella società.
Questo lavoro, caratterizzato dalla semplicità, dall'economia dell'organizzazione, dalla funzionalità e dall'estetica, rende poetico e bello ciò che è complesso e difficile da capire. Esse mostrano una potenziale interazione dinamica tra l'architettura, l'arte, la natura, le filosofie orientali, la scienza e la tecnologia, che è così necessaria nella nostra società in continua evoluzione
L'artista si domanda: "La nostra comprensione è così utile?", Oppure l'intuizione e la presenza sono sufficienti.

Piace a 10

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login