spiraglio di luce

spiraglio di luce

Fotografia Digitale, Nascita, Morte, Digitale, 90x120x3cm
Silvia era precipitata nel burrone della depressione. Non sapeva nemmeno lei come fosse accaduto. Era come se fosse in una stanza vuota e completamente buia. Nessuna emozione, nessun desiderio, niente di niente. Respirava, niente di più.
Un giorno però successe qualcosa e, per puro caso, dalla porta di quella stanza buia, entrò un flebile spiraglio di luce. Per la prima volta dopo tanto tempo Silvia provò " qualcosa " .
Allora si alzò e con enorme fatica si diresse verso la porta, raccolse tutte le sue residue forze e, con un colpo secco, la spalancò.
Non è passato molto tempo da allora, ma sembra che sia passata una vita intera.
Oggi Silvia sta bene, è una donna serena ed ha una bellissima bambina che, per rivincita, ha chiamato Luce.

Piace a 34

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login