Faceblock

Faceblock

"Faceblock" è la rappresentazione a grandezza naturale dell'icona del profilo di Facebook assegnata
automaticamente dal social network ad ogni nuovo utente.
Il materiale di realizzazione, il vetro di Murano, esprime la fragilità e la precarietà dell'individuo all'interno
della rete, in contrapposizione ad un'apparenza solida e splendente.
La superficie, trattata a specchio, riflette il volto di chi osserva l'opera, deformandolo sulle curve dell'opera
stessa. Così, attraverso il riflesso, "Faceblock" trasforma il fugace passaggio degli spettatori in immagini che
appiattiscono le differenze secondo uno schema fisso.
L'opera è in dialogo con "Banda larga", una rete realizzata con pagine di giornale intrecciate, il residuo
dell’evolversi dell’informazione verso una comunicazione veloce che però è anche una trappola.
"Faceblock" esprime in metafora il ritratto della massa di utenti che, illudendosi di affermare la propria
personalità nella rete, in realtà, proprio perché si servono di un mezzo seriale e impersonale, finiscono per
condannarsi all'omologazione.
"Faceblock" è stato realizzato sull'isola di Murano, all'interno della prestigiosa fornace di Adriano Berengo
che da tempo ha nobilitato l'arte della soffiatura del vetro ponendola al servizio dei più coraggiosi artisti di
tutto il mondo.

Piace a 3

Commenti 2

GaiaFe
3 anni fa
GaiaFe Artista
Grazie Maurizio!
Mauro Zucchi
3 anni fa
Mauro Zucchi Pittore
Interessante il tema e com'è sviluppato. Aggiungerei tema importante di queati tempi.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login