CUORE DI LUPO - Serie: I cani ci rendono umani

CUORE DI LUPO - Serie: I cani ci rendono umani

Pittura, Animale, Tecnica mista, 50x50x20cm
I cani ci rendono umani


"Si sente spesso dire che gli uomini hanno domesticato gli animali, che hanno trasformato
i lupi in cani. Nuove ricerche però dimostrano che probabilmente anche i lupi hanno
domesticato gli esseri umani. L'uomo e il lupo sono coevoluti : noi abbiamo cambiato
loro e loro hanno cambiato noi"

Temple Grandin - "La macchina degli abbracci"


Quando lupi e uomini cominciarono a farsi compagnia, probabilmente già 100.000 anni
fa, il loro rapporto era su una base quasi paritaria.
Gli uomini vivevano in piccole bande nomadi e sapevano solo fabbricare qualche rozzo
strumento.
Antropologi australiani sostengono che nel lunghissimo periodo in cui furono associati con
i lupi, i primi esseri umani impararono a comportarsi come loro.
I lupi cacciavano in gruppo: gli esseri umani no.
I lupi avevano strutture sociali complesse: gli esseri umani no.
I lupi stringevano leali rapporti di amicizia fra individui non consangunei dello stesso sesso.
Gli umani probabilmente non lo facevano, come succede in tutte le altre specie di primati
odierne.
I lupi erano altamente territoriali. Gli esseri umani probabilmente non lo erano ancora.

Tutta l'evoluzione culturale si fonda sulla cooperazione e gli esser umani impararono dai
cani a cooperare con individui ai quali non erano legati da vincoli di parentela.
Gli aborigeni australiani hanno un detto " i cani ci rendono umani ".
Non saremmo ciò che oggi siamo se non fossimo coevoluti insieme ai cani e, seppure in
modo diverso, anche tutti gli altri animali ci possono insegnare tante cose.

Rispettare e salvaguardare la vita di tutti gli animali è un dovere minimo a cui non
dovremmo mai venire meno.

Piace a 12

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login