The guardian ok my heart

The guardian ok my heart

Prendo il tuo cuore con me (lo porto nel mio)
Non me ne divido (dove io vada,
mia amata, tu vieni, e ciò che
è fatto da me, tu lo fai)

Io temo
Non il fato (perchè il mio fato sei tu, dolce)
Io voglio
Non il mondo (perchè il mio universo sei tu, mia fede)
E quel che la luna ha mai significato
E la musica che il sole sempre canta, sei tu.

Ecco il segreto più profondo, che nessuno sa
(radice delle radici, germoglio dei germogli
e cielo dei cieli di un albero chiamato vita,
che cresce,
più in alto di quanto l'anima possa sperare,
più in alto di quanto la mente possa celare)
E questo è il miracolo che tiene le stelle lontane:
Prendo il tuo cuore (lo porto nel mio).

Piace a 7

Inserisci commento

Commenti 6

TAKIS ALEXIOU
10 anni fa
TAKIS ALEXIOU Artista
Hi Gabriella,
Have you got this message?
Are you interested in participating in an Intrnational Group Exhibition late next year (2010) in Athens???
If yes, then have a look on my C Studio Events(1)...
Keep in touch and take care, yours Takis
Gabriella Cinà
10 anni fa
Gabriella Cinà Artista
@Loredana, grazie!

@Elfuego, la tua interpretazione è perfetta ... non potevi descrivere meglio quello che io ho cercato di rappresentare. Grazie!

@Togaci, grazie di cuore!

@Laura, grazie :)
loredana matteoli
10 anni fa
stupenda interpretazione di un amore senza tempo... brava...
Elfuego
10 anni fa
Elfuego Artista
Intensa e profonda interpretazione.
Bella la realizzazione fotografica che io interpreto come delle mani che hanno vissuto e perciò piene di esperienza e sapienza della vita a protezione di un cuore che ancora deve iniziare il suo viaggio.
Brava, votata.
TOGACI
10 anni fa
TOGACI Artista
che dire il cuore e il battito iniziale in mezzo lo stato emozionale per finire al battito finale ...prospettiva di un percorso......
complimenti
laura casini
10 anni fa
laura casini Art lover
Emozionante, dolcissima, struggente, la foto quanto la citazione.
il tuo credo sia un cuore molto molto sensibile e generoso nonostante le "ammaccature" che sovente la vita ci rifila.....

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login