Tranche de vie, migration pendulaire... linea metro B, Rome

Tranche de vie, migration pendulaire... linea metro B, Rome

Momenti del quotidiano... nel ventre del trasporto urbano.
I movimenti dei pendolari: una vera "migrazione" dei tempi moderni, un flusso giornaliero che caratterizza la dissociazione, anche sociale, delle zone di attività e dei centri delle città alle zone di abitazione periferiche.

Seduti ma molto spesso costretti ad essere in piedi, l'uno contro l'altro, lo sguardo sfuggente e distaccato, ignorando il proprio vicino per diffidenza o paura, gli occhi oramai sempre sul proprio telefonino o tablet, le cuffie nelle orecchie... isolati.
Ma ecco, l'eccezione alla regola... due passeggeri, di età e colore diverso, un libro alla mano, si scambiano sguardo e sorriso....

Piace a 54

Commenti 4

geppetto da vinci
3 anni fa
Caro Gaël quante volte ho visto questa scena, un fotogramma dei miei 10 anni romani. Come sempre puntuale!!
geppetto da vinci
3 anni fa
Caro Gaël quante volte ho visto questa scena, un fotogramma dei miei 10 anni romani. Come sempre puntuale!!
francesca furin
3 anni fa
Bel lavoro, complimenti!!!
Teresa Palombini
3 anni fa
Bella!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login