Traslazione Kenya 1

Traslazione Kenya 1

In geometria una traslazione è una trasformazione affine dello spazio, che sposta tutti i punti di una distanza fissa nella stessa direzione. Da questo concetto parte il percorso di questa serie di scatti dedicati all’impressione che l’immagine lascia nella nostra visione. A tutta velocità lungo paesaggi dei quali non s’intuiscono i confini per cogliere le atmosfere di questi ritratti d’impressione contemporanea. Ciò che rimane sul foglio fotografico sono le stesse sensazioni e le stesse percezioni che quei pittori tardo ottocenteschi trasmettevano con le loro tele: cogliere il momento, l’attimo così come si presenta, ma traslando il punto di vista, che non è più statico, ma dinamico, tanto da muoversi velocemente quanto l’occhio a inseguire con lo sguardo un panorama dal finestrino di un treno o di una macchina. Ed è proprio nella traslazione dell’immagine che si coglie la relazione tra il paesaggio originale e l’immagine finale permettendo anche a ciò che si trovava fuori quadro di entrare nella composizione. Questi movimenti di inseguimento consentono a D’Orta di approfondire lo studio del territorio, in questo caso al di fuori dalla città metropolitana, attraverso mappe percettive in continuo divenire.

Piace a 10

Commenti 1

Flora Unicum
3 anni fa
Flora Unicum Artista
Formidabileeeee
Sembrano degli astratti pittorici impressionisti.
Spero che la giura ha gli occhi per essere tra i primi in sezione grafica/foto
Ma ho i miei dubbi,spero con tutto il cuore che ciò non avvenga.
Ti Auguro Sinceramente un
Gran in Bocca al lupo.
Ciao da Flora

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login