La Sentenza Das urteil

La Sentenza Das urteil

Installazione, Politico/Sociale, 400x500x1400cm
L’installzione La Sentenza_Das Urteil contiene al suo interno:
Il labirinto LA MIA OSSESSIONE SOLITARIA con 3 video.‘La mia ossessione solitaria’ è una frase che Roberto Saviano dice spesso riferendosi al suo interesse forte per capire i perché, i motivi del potere della camorra in Italia.
In nome del Popolo Italiano Il dispositivo della sentenza Spartacus è rappresentato come una spirale avvolgente ed è stampato su carta da affissione blue back per sottolineare la necessità di divulgarla affiggendola sui muri. Si potranno consultare gli atti del processo Spartacus pubblicati con il contributo della Regione Campania nel libro “QUESTA CORTE CONDANNA”. Una voce legge la sentenza col tono di chi la ricorda a memoria (voce recitante: Fabio Traversa). Uno scrigno contiene la bandiera italiana e il cd con l’audio della sentenza. Una panca per soffermarsi ad ascoltare.
condannato Un corridoio nel quale la condanna a morte, emessa della camorra su coloro che si oppongono alle mafie, si visualizza attraverso un “calendario carcerario” che tiene il conto del tempo vissuto sotto scorta. Giorno dopo giorno si aggiunge una nuova tacca sul muro. Di CONDANNATO scrive Anne Goebel sul Sueddeutsche Zeitung: ‘In questa maniera che non ha dello spettacolare, Paola Romoli riesce a rendere l’idea di questa sensazione attanagliante.’
ACCADRA’ UGUALE ANCHE A ME video animazione in cui Saviano è rappresentato attraverso le sue ombre, mentre parla con la sua tipica gestualità, l’ombra lo mostra senza mostrarlo. Le ombre parlano attraverso il movimento. Nel video gli schizzi di studio della gestualità creano un’animazione, che moltiplica il gesto/parola.

Piace a 2

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login