Infranta Kore

Infranta Kore

Scultura, Astratto informale, Bronzo, 52x16x37cm
Sul piano, quasi in angolo, una piccola sfera. Al centro campeggia una sfera in proporzione molto più grande con profonde lacerazioni sbalzate e lateralmente reliquie che potranno dare l’impressione di parti o frammenti di guscio o, più sottilmente, di cornea. Come se un occhio fosse esploso per intollerabile ipertensione. Sì, perché in realtà si tratta di una Kore (in greco ‘fanciulla’, ma anche ‘pupilla’, luce dell’occhio) infranta, di una pupilla aperta sul catastrofico desiderio di rimpicciolire una rivale (la piccola Kore in angolo). Il desiderio ossessivo di superamento e autocelebrazione ci esplode dentro passando per l’occhio, il confronto che attiva è senza fine e senza tregua, e ci spezza. Tuttavia, all’interno ancorché sbrecciate e martoriate si leggono pur sempre le sette balze ( il potenziale umano che non immeschinito dall’invidia e dallo stolto orgoglio potrebbe guardare alle armonie profonde). Il Bronzetto dovrebbe mostrare, senz’essere didascalico, la follia della competizione ad oltranza e al contempo la pressoché inevitabile dirompenza interiore dell’antagonismo in assenza di forme d’iniziazione che dominino il gioco della pupilla. Valerio Meattini

Piace a 15

Inserisci commento

Commenti 8

Leonardo Lenzi
10 anni fa
Leonardo Lenzi Artista
veramente bella
maurizo cimi
10 anni fa
maurizo cimi Art lover
molto bella
Michele Coccioli
10 anni fa
Discorso e opera mi affascinano molto!
roberta poli
10 anni fa
roberta poli Art lover
Bella,ti ho votato.
Luigi De Cesare
10 anni fa
Luigi De Cesare Artista
Complimenti
Monica Campolo
10 anni fa
Monica Campolo Art lover
Sei proprio un Artista... in bocca al lupo!
Luigia Polvanesi
10 anni fa
Great... ciao
Gioni David Parra
10 anni fa
stupenda, Lisa.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login