FANTASIE IMPROMPTU

FANTASIE IMPROMPTU

L'immagine è una botanica allusiva. Un'associazione di pensieri o visiva può portare la mente a divagare inaspettatamente, lontano dal contingente di realtà, verso fantasie solitamente inesprimibili, mantenute nascoste nella sfera più intima. Il titolo: “ Fantasie impromptu” rende esplicità l'associazione e rompe il tabù.
L'irrompere (inatteso), di una fantasia, agita la mente di chi la crea, ed esplicitarla suscita imbarazzo anche in chi inaspettatamente si trova a condividerne la rivelazione. Il titolo è anche un riferimento al rapimento improvviso con cui la fantasia ci coglie e ci trasporta fuori dall'ordinario al pari di una musica. In questo caso la musica che ha mi ha ispirata è un'opera di Chopin, in cui il procedere del tempo musicale si apre all'improvviso con un “allegro agitato”. FANTASIE IMPROMPTU

Piace a 8

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login