Bambole - Il peso del tempo

Bambole - Il peso del tempo

La Donna, elemento portante di culture, società e famiglie è ancora oggi, dopo secoli di presunta evoluzione delle culture, oggetto di discriminazioni. Taboo, al di là di ogni ipocrisia, anche sub limine, riconoscerne la valentìa.
Donne, come Bambole rotte, oggetti senza volto, corpi sfruttati e martoriati dalle offese, private delle possibilità incondizionate riservate all'uomo. Portano sulle loro spalle il peso del pregiudizio, ma non si arrendono. Hanno forza e capacità di lottare. Riparano le ferite con l'acciaio, fluttuano appese a catene invisibili coscienti della loro forza. Concrete, sanno amare in modo invisibile, e sono tanto “uomini” da riuscir a dare forza al proprio compagno quando questo la perde.
Se un uomo riesce a capire una donna, accarezzare il profondo della sua anima, fondersi con lei completamente, uscire dalla limitativa condizione maschile, se riesce ad amare perdendo la testa, allora, questo stesso uomo è in parte donna. Riconoscere tutto questo è Taboo.

Piace a 36

Commenti 2

Tommaso (Tommy) Pantuso
4 anni fa
Tommaso (Tommy) Pantuso Artista, Fotografo
grazie lo stesso Chiara.
Chiara Rossi
4 anni fa
Chiara Rossi Artista
Bello!vorrei tanto mettere mi piace ma non m lo permette, cliccandolo mi manda alla home.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login