2015 Daphne's conversion to Christianity (100X140 cm)  Copyright P.Calciano)

2015 Daphne's conversion to Christianity (100X140 cm) Copyright P.Calciano)

Pittura, Simbolo / Lettera, Amore, Sentimento, Morte, Tecnica mista, 100x140x0.5cm
P. esce di sera dalla Centrale del Gas dopo aver timbrato e resta impietrito alla vista di una donna che si sta trasformando in pianta mentre il suo amante disperato l'abbraccia come per arrestarne la metamorfosi . Dietro di lui una eruzione vulcanica...è pura realtà perchè tutto è fisico .... P. non vede l'ora di rientrare a casa lasciandosi dietro quella scena notturna lunare..pazzo di dolore "

Piace a 17

Commenti 2

Prospero Calciano
3 anni fa
Grazie per i vs "like". Questo è un quadro eseguito quest'anno su un mio disegno anamorfico del 1988. Riprende il mito della punizione di Dafne ma è un abbraccio disperato dove l'uomo si avvinghia a voler impedire l'inevitabile trasformazione e quindi la morte. Alla base del quadro è scritto: "..please don't leave me ...please do not..." . C'è la fine-partenza dolorosa di Dafne all'interno di una stanza e quella di una coppia borghese all'esterno, rappresentata da 2 lamine di argento a sbalzo, che guarda impassibile la scena della morte di Dafne. Sullo sfondo il monte si innalza al cielo.. Tutto è terrificante in questo quadro come lo è il commiato definitivo.
Prospero Calciano
3 anni fa
Grazie per i vs "like". Questo è un quadro eseguito quest'anno su un mio disegno anamorfico del 1988. Riprende il mito della punizione di Dafne ma è un abbraccio disperato dove l'uomo si avvinghia a voler impedire l'inevitabile trasformazione e quindi la morte. Alla base del quadro è scritto: "..please don't leave me ...please do not..." . C'è la fine-partenza dolorosa di Dafne all'interno di una stanza e quella di una coppia borghese all'esterno, rappresentata da 2 lamine di argento a sbalzo, che guarda impassibile la scena della morte di Dafne. Sullo sfondo il monte si innalza al cielo.. Tutto è terrificante in questo quadro come lo è il commiato definitivo.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login