Piace a 16

Commenti 1

Prospero Calciano
4 anni fa
Questa foto ha i tratti del volto indistinti sfuggenti----la mano è quella di una suonatrice di arpa e sembra reggere un melograno metallico mentre un polso ha una x sempre di metallo indistinto (un orologio?) ...la luce entra nella corteccia dell'albero e rischiara il frutteto dietro ...bene a me la scena ricorda il set perfetto di una dea --del prototipo di una dea moderna.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login