Adara nella sua dualità

Adara nella sua dualità

Scultura, Figura umana, 29x53x23cm
Viene rappresentata attraverso questa scultura, la dualità della donna, da una parte forte, invincibile dai saldi principi, ferrea nelle sue posizioni; dall'altro lato la sua sensualità rappresentata dai capelli, la sua sensibilità descritta attraverso il cuore, la maternità data dal figlio in grembo. Adara come nelle mie ultime sculture è una divinità, protettrice della madre terra da qui anche l'uso del ferro arrugginito che si avvicina alla terra stessa, il suo calore, e la sua ruggine che muta col mutare del tempo.

Piace a 8

Commenti 3

Giovanni Longo
9 anni fa
Giovanni Longo Artista
mi piace..
Alfy
10 anni fa
Alfy Artista
Tema sempre interessante!!!
Luigia Polvanesi
10 anni fa
Good!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login