metamorPHOSis

metamorPHOSis

Quando si è bambini si guardano le cose senza discernere realtà efantasia, e un libro illustrato ci appare vero, con tutte le figure. Poi si cresce, e quei libri non si guardano più.
Poi ci sono i figli: nata la prima, i libri per l’infanzia tornano in casa, e un giorno, sfogliandone uno, ho visto una bellissima foresta stilizzata.
Ho guardato. Ho visto. Ho chiuso il libro e gli occhi. Avevo creato una lampada da soffitto: Namu (in coreano, albero). Ho imparato che la realtà è fantastica quanto gli oggetti che possiamo creare.
Alberi, nuvole, pioggia, …
Siamo circondati da tante cose che pensiamo banali: siamo abituati ad averle intorno e non le vediamo più, non hanno per noi alcun significato. Dopo quell’esperienza, l’albero-lampadario, mi fermo a guardare tutte le forme che mi circondano: cosa diventerebbe se…? E se fosse più piccolo? O se lo ingigantissi?
Progetti d’illuminazione: che m’illuminano sulla realtà delle cose, e che illuminano gli spazi di chi li usa. Trasformazioni della natura, diventata lampada per caso.
Progetti in polipropilene, materiale povero, modellabile sulle forme della natura.
metamorPHOSis: luce negli oggetti, luce per noi (Foto R.Chiesa)

Piace a 15

Commenti 5

imelda antonicelli
10 anni fa
imelda antonicelli Art lover
Sublime!! Fantastic.
Italyisin.com
10 anni fa
Italyisin.com Giornalista
Good luck for the final.
Surabhi  Saraf
10 anni fa
Surabhi Saraf Artista
That is pretty damn Awesome! voted!
Silvia Logi
10 anni fa
Silvia Logi Artista
Beautiful... from childish eyes...Silvia
Andrej Mitevski
10 anni fa
Andrej Mitevski Artista
i like this

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login