Abbi il coraggio di cadere

Abbi il coraggio di cadere

Pittura, Filosofia, Figura umana, Vernici industriali / Smalti, 60x80cm
abbi il coraggio di cadere, allude a un approccio nei confronti della vita, un approccio che di primo impatto potrebbe sembrare negativo, ma che con una riflessione più profonda è un dire "si" alla vita. Piuttosto che scappare, piuttosto che aggrapparsi fino allo sfinimento , cadi, cadi nella sofferenza, o meglio ancora anche semplicemente nell'ignoto, nelle tue paure, perchè una volta che hai preso coraggio di accettare quello che la vita offre sia il bello ma soprattutto ciò che terrorizza, beh.. nel momento che accetti la caduta, non ne avrai più paura, e troverai la forza e il coraggio. Comunque sia, restare in bilico li... tra la non felicità e l'abisso che tanto terrorizza è comunque un agonia, un logoramento che consuma lentamente come una legna verde che arde, eppure la paura di cadere ci mette in una condizione tale quasi da preferire quel limbo. io invito , con questo quadro, di non aver paura di cadere negli abissi e nella tempesta della vita, perchè nel momento che non avrai più paura.... beh... è proprio li che cominci a vivere.

Piace a 1

Commenti 4

Giorgia Speciale
5 anni fa
grazie andrea !! :)
Andrea Albonetti
5 anni fa
Bella
Giorgia Speciale
5 anni fa
allude a un approccio nei confronti della vita, di primo impatto potrebbe sembrare negativo ma in realtà, è un urlare "si" alla vita.Piuttosto che scappare o aggrapparsi fino allo sfinimento,cadi nelle tue paure,in ciò che ti paralizza o che fa soffrire,perchè una volta che hai preso coraggio di accettare quello che la vita offre,beh.. nel momento che accetti la caduta, non ne avrai più paura, e troverai la forza e il coraggio.restare in bilico tra la non felicità e l'abisso che terrorizza è un agonia, un logoramento che consuma lentamente come una legna verde che arde, eppure la paura di cadere ci mette in una condizione tale quasi da preferire quel limbo. si alla vita!
Giorgia Speciale
5 anni fa
allude a un approccio nei confronti della vita, di primo impatto potrebbe sembrare negativo ma in realtà, è un urlare "si" alla vita.Piuttosto che scappare o aggrapparsi fino allo sfinimento,cadi nelle tue paure,in ciò che ti paralizza o che fa soffrire,perchè una volta che hai preso coraggio di accettare quello che la vita offre,beh.. nel momento che accetti la caduta, non ne avrai più paura, e troverai la forza e il coraggio.restare in bilico tra la non felicità e l'abisso che terrorizza è un agonia, un logoramento che consuma lentamente come una legna verde che arde, eppure la paura di cadere ci mette in una condizione tale quasi da preferire quel limbo. si alla vita!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login