Centoquarantanove

Centoquarantanove

Installazione, Lavoro, Politico/Sociale, Materiale organico, 30x20x2cm
Nel 2013 sono stati 149: quasi la metà di loro erano imprenditori, il 40 per cento disoccupati, i restanti lavoratori dipendenti ancora attivi, ma evidentemente in difficoltà. Non conosciamo le storie di tutti, anche se quelle di molti le abbiamo lette sui giornali: poche righe scritte con distacco, brevi pennellate schizofreniche sull’affresco della Grande Crisi.

Piace a 9

Commenti 5

Elsa Lumière
6 anni fa
Elsa Lumière Artista
grande. tristemente grande. questa è l'arte che necessita a questo Paese (la maiuscola è per la grammatica ma immeritata), che continua a spremere chi tira a campare. chiudo qua se no mi parte la requisitoria e insulto tutto e tutti. Bravo Spazio, dacci dentro!
aliz polgar
6 anni fa
aliz polgar Artista
Bravo, bisogna ricordarsi di loro,e poi ai messo il simbolo che dobbiamo avere TUTTI !!!!!!!Preferito!!!!
Lino Bianco
6 anni fa
Una forte denuncia ad una società con nulla dà ma molto, troppo, pretende. Simbolismo assolutamente affascinante. Bravissimo. Ciao,
Lino
monica zambon
6 anni fa
monica zambon Artista
Bravo!!
giulio micheletti
6 anni fa
che dire,quando si è superiori è evidente,o con i Kinder o con la vita la genialità e un dono,complimenti e intensa denuncia,bravo,e tutto per un pezzo di pane.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login