Monna#vivianne

Monna#vivianne

Pittura, Amore, Ritratto, Olio, 150x100x2cm
Monna#Vivianne nasce naturalmente. Man mano che questa meravigliosa donna compariva nella mia vita e nei miei sogni, la riportavo sulla tela. Lei è reale, non immaginaria. Quello che emana con il suo sguardo caldo ed i suoi colori vivaci e avvolgenti riporta alla tranquillità, alla sensualità, al calore, all'essere donna. In una dimensione parallela giace un'orsacchiotta che, guardandola, rimane ammaliata da cotanta bellezza. Dal suo cuoricino nascono due rametti di foglie verdi e splendenti: rappresentano i suoi due bambini. Quando pensavo quale animale potesse accompagnarla ho immaginato mamma orsa: forte, materna, protettiva, lascia libertà ai piccoli vigilandoli da lontano. Ho scoperto poi essere il suo animale preferito.
Molto spesso si creano sinergie tra il soggetto e l'esecutore della tela. Quando si lascia la razionalità e la mano libera di creare, compare la Magia.
Il ricamo del panneggio ,dai forti toni rossastri, riporta la simbologia dell'antico popolo druido a lei molto cara.
Per quanto riguarda il profilo materico l'opera ha un fondo gessoso irregolare con pittura ad olio sovrastante e vernice finale.

Piace a 1

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login