Fratelli

Fratelli

Fratelli, comprende tre scatti rivolti ai miei figli in due momenti diversi della vita di un giovane; la ragazza, allora diciassettenne, colta in un momento di isolamento dal mondo esterno e di completa attenzione al video di un pc dove la luce della scena è esclusivamente quella del monitor; mentre il ragazzo, dodicenne, venne ripreso nel momento dei cambiamenti della prima adolescenza, in due istanti consecutivi. In questi ultimi, sembra non esserci alcuna differenza apparente, ma l’estrema volubilità di quell’età ha fatto si che il dittico reca in se delle diversità che chi guarda con la dovuta attenzione, potrà certamente cogliere.
Gli scatti del progetto sono stati stampati su supporti diversi, in carta cotone il primo, e su stampa cibachrome gli altre due. La differente scelta tecnica porrebbe maggiormente l’accento sullo scarto esistente tra i due soggetti ma anche tra il disimpegno degli scatti “selfy” e la complessità del ritratto d’arte. Quest’ultimo, solitamente, pensato e realizzato per essere inteso come l’attraversamento del tempo e del momento che viviamo, per mezzo dello sguardo “interessato” dell’autore.
Così i soggetti di questo progetto, diversi per natura biologica, età e identità, sono uniti da un legame che attraversa lo spazio e il tempo della la scena, tra la pellicola, il sensore e l’occhio dell’autore.

I due elementi del progetto hanno dimensioni diverse e supporti diversi.

Piace a 5

Commenti 3

Lucia Di Blasi
5 anni fa
Lucia Di Blasi Architetto
Complimenti e in bocca al lupo.!!!
Cat
5 anni fa
Cat Premium Fotografo
Bonne chance !
Flora Unicum
5 anni fa
Flora Unicum Artista
Bellissima espressività dei volti

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login