Regreso

Regreso

Pittura, Memoria, Figura umana, Acrilico, 90x130cm
Quest'opera si fa testimone del trascorrere del tempo e della sua inesorabilità.
Ci si immerge in una dimensione introspettiva di fronte a vite sconosciute, ritrovando inevitabilmente nei volti e nelle persone ritratte qualcosa che ci appartiene, attivando agnizioni, ricordi e memorie collettive.
In quest'opera l’atteggiamento di mera descrizione ha l'intenzione di interpretare il ruolo delle “reliquie”; in questo caso rappresentata da una foto di scolaretti; che hanno la capacità di raccontare storie, emanate dai dettagli cancellati dal tempo.

La mano dell’artista agisce come quella di un collezionista, che indaga i cimeli della propria vita e di altre persone, sovrapponendo personale ed estraneo in una sorta di “archeologia del ricordo”. La riflessione artistica si incentra sulla nozione di identità individuale, che ci sforziamo di mantenere e nel grado in cui essa si perde nel cammino dell’esperienza collettiva.

Piace a 20

Commenti 4

mario rossi
6 anni fa
mario rossi Artista
Opera molto interessante. Mi ha trascinato subito in un vortice di ricordi e nostalgia. Brava.
Graziano Panfili
6 anni fa
Cazzo, hai stile, bellissimo il concept e la realizzazione.
Seung-Hwan Oh
6 anni fa
Seung-Hwan Oh Artista
Inspiring!
Gianpaolo Marchesi
6 anni fa
Bellissima!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login