DIVINE CRACKS

DIVINE CRACKS

"PARI SOLO ALL'INIZIO
TI FINGI FORMA E FORME RUBI
PUNTO DI ROTTURA
LUCE CHE ACCECA E TOGLIE LA VISTA
TUTTO SI OSCURA
E TORNA LA LUCE"
Pallade Atena, di Anita Cherubina Bianchi

Il progetto "DIVINE CRACKS" rappresenta l'idealizzazione dell'essenza femminile come unica fonte di rinascita creativa.
Il forte contrasto della stampa unito al dettaglio dell'inquadratura generano un'astrazione del corpo umano, quasi fosse la statua di marmo di una divinità classica ("divine").
L'idillio bianco viene messo in crisi dal taglio netto (ispirato al gesto rivoluzionario di Lucio Fontana) della nera linea anatomica dentro la quale il particolare umano viene rivelato solo impercettibilmente, rompendo con un sottile disagio le certezze dell'universo maschile ("cracks").
Il medium fotografico ci ricorda che è tutto reale, quidi raggiungibile.
Aliocha Merker

Piace a 15

Commenti 5

roberto peccianti
7 anni fa
complimenti !
Wanda D'Onofrio
7 anni fa
Wanda D'Onofrio Artista
bellissima serie. ottimo lavoro. essenziale.
Aliocha Merker
7 anni fa
Aliocha Merker Artista
Thanks a lot !
Igor Eugen Prokop
7 anni fa
Absolutely Nice to me!! Great!!
Regards:Igor
Anonymous
7 anni fa
Anonymous Artista
Sensualità evanescente... molto bella!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login