LITS (Leave Immediately The Space)

Il progetto presentato da Roberta Orlando si basa sul mapping realizzato dal vivo, senza l'utilizzo di software.
La ricerca artistica è concentrata sulla decostruzione e la costruzione dei corpi all'interno
delle parti architettoniche. Quest'ultime, fatte di linee rigide e simmetriche entrano in
contrasto con forme morbide e distorte per dare vita a un movimento di libertà e desiderio
al di fuori dei confini preimpostati, sia a livello strutturale che corporeo.
Costruendo un modello dell'edificio su cui si decide di intervenire, ogni azione avviene in tempo reale,
con una particolare attenzione alla parte audio, costituita inoltre da microfoni indossati dall'autrice.
Il mapping qui presente è stato realizzato in occasione del Kernel Festival 2012 mentre la performance si svolgeva sul palco di fronte alla struttura.

Piace a 13

Inserisci commento

Commenti 6

V
7 anni fa
V Artista, Fotografo, Art lover
lo trovo geniale, grazie, bellissimo
Cat
7 anni fa
Cat Premium Fotografo
Beau travail profond ! Bonne chance :)
GIULIART
7 anni fa
GIULIART Artista
nice
Souad Nasr Makhoul
7 anni fa
great! interesting issue, beautiful performance!
Manuela Vincenti
7 anni fa
... di forte impatto e profonda simbologia. Bellissimo lavoro. Complimenti!
benny
7 anni fa
benny Artista
mi piace

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login