"Self-border" (Hedgewitch)

"Self-border" (Hedgewitch)

L'opera fa parte di una serie che si ispira alla corrente nata in Gran Bretagna negli anni '90 nota con il nome di -Hedgewitch- la traduzione della quale in lingua italiana è "strega di confine".
Essa si riferisce al potere delle streghe moderne di volare oltre il mondo reale, varcando il confine per raggiungere il regno spirituale.
Le figure ritratte nell'immagine sono riprese di spalle immerse nella natura, nello spazio di un giardino, in un'atmosfera di magia -dove la natura è luogo di mistero abitato dagli spiriti.
Il risultato formale ricercato è stato quello di creare, contemporaneamente, un effetto di immobilità e di movimento attraverso le movenze statiche della fanciulla e il movimento del particolare delle ali -realizzate con materiale metallico- per delimitare idealmente e rappresentare con maggiore incisività lo spazio di confine tra reale ed immaginario, materiale e spirituale.

Piace a 14

Commenti 4

Jenny Papalexandris
6 anni fa
Gorgeous work. Very poetic!
Alìta
7 anni fa
Alìta Artista
Marguerite Duras affermava che tutte le donne sono streghe perché detengono ancora un legame viscerale con la natura cosa che risale ai tempi immemori della preistoria del genere umano,quando esse potevano parlare con gli alberi ....
gelidelune
7 anni fa
gelidelune Artista
Grazie infinite!:))
Cat
7 anni fa
Cat Premium Fotografo
Belle représentation ! Bonne chance :)

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login