BUILDING SITE

BUILDING SITE

L'installazione "BUILDING SITE" è un cantiere mentale, un contenitori di colori e suoni che mira a stimolare le facoltà conoscitive dell'uomo. Composta da due Edifici in costruzione, l'opera è "figlia" del progetto "LIGHT BUILDING" che vuole ispirarsi ad alcune domande sulle potenzialità dell'immaginazione. Il bisogno di osservare in maniera olistica la società, così come la sua struttura storica, stimola ad andare oltre la logica e le conoscenze fattuali, empiriche e meccaniche. Si sente la necessità dell'elemento immaginativo sia visivo sia narrativo, spontaneo e, dunque, libero dagli schemi. È la capacità di pensarsi nei panni di un altro, di essere un fruitore intelligente della storia, del vivere quotidiano e delle emozioni dell'altro, uno "sguardo interiore" verso sé stessi e verso gli altri. L'immaginazione ha, infatti, un potenziale straordinario poiché stimola la curiosità e la capacità di cogliere la piena umanità delle persone andando al di là degli stereotipi e di superficiali paure. Al tempo stesso, l'opera, però, intende anche sottolineare l'effetto sull'immaginazione di un determinato tipo di modernità: all'avanzare dei mondi virtuali pare ridursi contestualmente la capacità degli uomini moderni di immaginare.

Piace a 22

Commenti 1

Cat
8 anni fa
Cat Fotografo
Vraiment intéressant !

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login