DIE MAUER IN DEN KOEPFEN 1

DIE MAUER IN DEN KOEPFEN 1

Die Mauer in den Koepfen è l’espressione che viene usata oggi in Germania per sottolineare le difficoltà psicologiche degli ex cittadini della DDR nell’integrarsi con il mondo occidentale.
E die Mauer sopravvive anche per gli animali. I superbi cervi rossi, simbolo della libera natura mitteleuropea che vivono intorno alla zona orientale, a ridosso dell’ex confine della Cortina di ferro, non vanno ad ovest. Uno studio di zoologi, che hanno dotato gli animali di collari GPS, ha evidenziato come capibranco, femmine, cuccioli e cervi solitari continuano ad evitare la linea di confine, “striscia della morte” anche per loro negli anni della Guerra Fredda.

Piace a 2

Commenti 1

Mirta Vignatti
7 anni fa
Mirta Vignatti Artista
Incredibile!!! non conoscevo questo disagio perfino negli animali...Ottima e profonda ricerca...

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login