Nell'ultimo atto

Nell'ultimo atto

“Memoria/Oblio di un atto”
La fotografia come mezzo di rappresentazione – ricostruzione di frammenti di ricordo d’un evento traumatico a testimonianza del limite e della fragilità delle vicende umane.
Controllare gli eventi, comprenderne la ragione profonda, ricostruirne l’ordine dell’azione nella memoria individuale e restituirne un valore di senso condiviso a livello di inconscio collettivo, riconoscerne i meccanismi sottesi di rimozione; sono alcune delle dinamiche oggetto di indagine e spunto di riflessione che pone il progetto presentato.

Piace a 4

Commenti 1

Cat
7 anni fa
Cat Premium Fotografo
Intéressant !

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login