Re-reading

Re-reading

Fotografia Digitale, Politico/Sociale, Tecnica mista, 30x20cm
Re-reading è un progetto fotografico di Giovanni Longo realizzato utilizzando vecchie foto trovate in un album. Le immagini rappresentano in gran parte lo stesso artista da bambino nel suo ambiente familiare.
L’autore, attraverso la pratica del “tag”, arriva a rileggere la sua infanzia riportando fantasiose descrizioni che enfatizzano gli atti creativi spontanei del bambino. Si viene a creare un ironico archivio di scatti che punta l’attenzione sul fondamentale momento storico individuale che rappresenta l’età infantile, per la formazione della propria personalità.

- Giovanni Longo nella mente dei suoi genitori, anno 1970
- Giovanni Longo installazione site-specific, anno 1985
- Giovanni Longo durante un happening, anno 1986
- Giovanni Longo elegante a un vernissage, anno 1987
- Giovanni Longo verifica una location, anno 1988
- Giovanni Longo versione performer, anno 1989
- Giovanni Longo presenta una brochure, anno 1991
- Giovanni Longo conclude un reading, anno 1993

Piace a 24

Inserisci commento

Commenti 8

Rosa Lamberta
7 anni fa
Rosa Lamberta Artista
Molto interessante.
Martina Buzio
8 anni fa
Martina Buzio Artista
Progetto pronto per un vernissage!
Magnifico!
simona barbagallo
8 anni fa
inutile sottolineare Giovanni che la stima è sempre reciproca. ancora una volta complimenti, avevo già intravisto questo tuo lavoro e mi era piaciuto molto. è la delicatezza delle cose che vogliamo dire.
Marco Cabalinguista Roascio
8 anni fa
Davvero interessanti! Originalità non manca! Complimenti.
Arbeitsgemeinschaft für zeitgemässen Blickfang
8 anni fa
interesting project, any idea yet where it will end?
Karmil Cardone
8 anni fa
Karmil Cardone Artista
simpatica e bella, complimenti
Rossella Santoro
8 anni fa
La trovo unica e bella :)
Barbara Ghisi
8 anni fa
Stavo proprio per scriverti che la foto del tuo profilo era geniale!! E' geniale tutto il progetto! :) Bravo

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login