con poco dolore attraverso questo flusso di angoscia fra luce e buio / presente e futuro / cenere e

con poco dolore attraverso questo flusso di angoscia fra luce e buio / presente e futuro / cenere e

Pittura, Ritratto, Olio, 40x60x2cm
Grosse vene sul dorso del mio avambraccio,
come la corda di un acrobata,
sono giunte di nuovo in superficie

come una linea di demarcazione
fra campi di battaglia
che vacillano facilmente ma con poco dolore
attraverso questo flusso di angoscia fra luce e buio

presente e futuro cenere e fulgida fiamma.

di Jim Carroll, da "Variazioni newyorkesi."

(Traduzione di Stefano Bortolussi)

Piace a 6

Commenti 1

Barbara Ghisi
8 anni fa
Bellissimo e molto espressivo. Perchè poi le tue opere non mi arrivano boh!! Devo venire a vedere apposta cosa hai pubblicato :)Saluti. Barbara

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login