Neon 80
News, Taranto, 28 aprile 2012
"NEON 80"
Sabato 28 Aprile
Carosino (TA)
Largo Dante Alighieri

Inserita in “Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata”, alle ore 20,30 "NEON 80": Letture della poetessa Lidia Riviello su un'azione pittorica di Orodè Deoro, suoni di Stefano Attolini (sax soprano)

In precedenza, alle ore 20,00 Omaggio a Michele Pierri con Alessandro Langiu e audio/video di Francesco Giannico

Dal 27 al 29 aprile, la poesia torna per strada, in piazza, tra la gente e diventa un universo abitabile a Carosino (TA), con una rassegna, a ingresso completamente gratuito, organizzata dall'Associazione Lab-Lib e ideata da Biagio Lieti.

“Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata” è, infatti, un evento pensato per la voce e finalizzato a riproporre la poesia come qualcosa di condiviso e comunitario:
- la voce si concretizza nella parte “core” della rassegna, costituita da Performances Poetiche e artistiche;
- la condivisione si traduce nella scelta delle location che saranno “Teatri Spontanei”, piazzette crocevia e strade, luoghi capaci di stabilire un connubio tra poesia e casa, tra poesia e vita.

Il programma completo, tutte le attività organizzate per la rassegna, dalla Fiera ai Laboratori, e ogni altra informazione sono disponibili su www.parlatediluce.it.

Lidia Riviello comincia nel 1995 ad occuparsi di scrittura giornalistica collaborando con testate letterarie e di cultura come "Italian Poetry", rivista on line di poesia bilingue italiano/inglese e il settimanale "Avvenimenti". Parallelamente alle collaborazioni con riviste e giornali, inizia dal 1998 a collaborare come autrice testi per Radiorai; per RadioTre per cui cura rubriche di poesia nel palinsesto serale di "Radiotresuite", per RadioDue scrivendo editoriali all'interno di programmi in fascia pomeridiana. La sua prima pubblicazione in volume risale al 1998 con Aule di passaggio, poesie in prosa ediz. Noubs, nel 2001 esce La metropolitana poesie, ediz. Signum, Bergamo 2001; nel 2002 L'infinito del verbo andare, racconti, per Arlem editore, (nota introduttiva di Edith Bruck,) e nel 2005 pubblica Rhum e acqua frizzante, poesie, G. Perrone editore; “Neon ‘80” edito da Zona (2008) con una nota introduttiva di Edoardo Sanguineti. Sue poesie e racconti sono tradotti in inglese, arabo, sloveno e giapponese. Dall’ottobre del 2004 è curatrice del Festival internazionale di poesia, arti visive e musica Romapoesia Festival che si svolge da due anni all’Auditorium - Parco della Musica di Roma.

Ingresso gratuito

Commenti 1

Associazione Roberta Smedili
7 anni fa
un grande in bocca al lupo

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login