Che Jam! Con Orodè Deoro, Carolina Bubbico e Monica Righi
News, Lecce, 12 novembre 2011
Che Jam!
Con Orodè Deoro, Carolina Bubbico e Monica Righi.
Sabato 12 novembre, ore 18
presso Filiale CheBanca!
Viale Imperatore Adriano, 30
Lecce, Italy

Live painting di Orodè Deoro con le polistrumentista e cantautrice Carolina Bubbico
Doppia personale di Orodè Deoro e della ceramic designer Monica Righi
Le mostre permarranno fino al 18 Novembre presso la filiale.
Evento a cura di Workin’ Produzioni Musicali

Orodè Deoro:
“Orodè si pone con un segno disperatamente poetico, testimone della fine di un’epoca”, scrive il critico Gian Ruggero Manzoni dell’eclettico artista italiano (nato a Taranto nel 1974) attivo anche nella scena internazionale. Ha ricevuto nel 2009 il Premio Nazionale Enzo Fani (Akkademia dei Prossimali) per la sezione Arti Visive; nello stesso anno è stato vincitore del Premio Celeste Voto Online. Principalmente dedito alla pittura, Orodè è anche performer e mosaicista, presso la Casa-Museo Vincent City, a Guagnano (LE), i suoi mosaici Fragmentart - fusione materica di ceramiche, specchi e pietre- abbracciano elementi scultorei e pittorici correndo per oltre 250 mq sulla superficie muraria interna ed esterna della struttura. Nel 2004 è stato attore del reading poetico Il Sibilo Lungo, a cura di Giovanni Lindo Ferretti.
Negli ultimi due anni, varie le performances pittoriche con amici musicisti, poeti e performers con il fine di realizzare delle jam-session totali. Utilizzando un disegno che definisce “semi-automatico”, ed una pittura segnica, incide sulla carta delle febbrili figure femminili, “la cui matrice espressionista si fa evidente non soltanto nel tratto disfatto e tragico, ma anche nella corrispondenza della carica segnica con le mutevoli sonorità che guidano l’espressione spontanea dell’Urschrei, il pulsante grido primordiale”, scrive per la personale in corso a Roma, Serena Pisano.


Carolina Bubbico:
Figlia d’arte, musicista dotata di grande sensibilità artistica, dalla formazione versatile, proveniente da esperienze che la vedono al lavoro in veste di autrice, arrangiatrice e vocalist in più formazioni musicali, Carolina Bubbico approda ad un originale progetto solistico. One girl band, manipola, trasforma, modella a suo piacimento suoni e musica. Il repertorio è aperto alle suggestioni più svariate alterna a composizioni originali brani che spaziano dal jazz al dream pop e alla world music per un’interpretazione filtrata dalla ricerca di nuove sonorità e di nuove soluzioni negli arrangiamenti.
Dopo il suo esordio in gruppi musicali quali Sudivoce vocal ensemble, la roots band Shaken, dal 2008 canta nel quartetto vocale Vuaolè curandone gli arrangiamenti e la produzione di brani originali. Dal 2009 è tastierista e voce della rock band femminile Lola and the Lovers gruppo con il quale svolge intensa attività concertistica in esibizioni live in tutta Italia partecipando alle seguenti manifestazioni nazionali.
Di recente il suo concerto d’esordio come direttrice e cantante della Swing Big Band del M° Luigi Bubbico, la sua esibizione in solo al Teatro Paisiello di Lecce nella rassegna musicale ‘Reset’ per Teatri Abitati e l' apertura del concerto di Tiromancino alle Officine Cantelmo di Lecce.
Carolina Bubbico collabora, in un originale e stravagante duo, con Luca Alemanno, talentuoso musicista freelance, vincitore nel 2009 del primo premio del contest internazionale “Euro Bass“, in tour di recente con Samuele Bersani e Antonella Ruggero.
Lo scorso agosto Carolina vince il premio “Best instrumentalist” al Jazz Up Festival di Viterbo, importante vetrina nazionale ed internazionale del jazz.
Monica Righi:
Ceramicdesigner, nel 2001 crea ILAELALUNA. Un laboratorio creativo dove interpretare il mondo circostante ed il quotidiano, materializzandolo attraverso forme in ceramica legate ad una personalissima visione del concetto di design. Le tecniche originali frutto di anni di ricerca e sperimentazione nel settore ceramico, insieme alla miscelazione del colore con materiali inediti trasforma ogni lavoro in una scultura.
Funzionali ma carichi di impatto e personalità i tavoli, gli specchi, le illuminazioni, le collezioni di gioielli creativi e le linee per la tavola, insieme ad una produzione di art tiles per l'arredamento ed art works dedicati ai collezionisti d'arte, trovano la loro naturale collocazione nelle nuove esigenze abitative dove il design, recuperata la sua connotazione artistica , diventa sinonimo di eccellenza ed esclusività. Molte le collaborazioni con artisti, designers ed architetti di fama internazionale, tra cui l'architetto Luca Scacchetti per "Leomar" e i fratelli Capasa per "CostumeNational". Suoi lavori sono esposti in show-rooms e gallerie a Roma , Milano, Verona, Napoli, Lecce, Maglie, Ostuni, Otranto, Grottaglie,Taranto, Bari, Panarea e Stromboli, Berlino, Parigi, e nelle migliori boutiques nazionali ed internazionali.
Sono inoltre presenti negli shops all'interno di Hotel & Resorts in Polinesia Francese ed a Dubai, e in corners dedicati all'interno di hotels, masserie e resorts del Salento. Molte le mostre e le partecipazioni artistiche con i suoi Art Works in ceramica: via Margutta - Roma, "Shanti mandir" - Assisi, per Casa Telethon dal 98, “Abitare il Tempo” - Verona. "Materiamente" magazzini ex Upim, "Extempora", "Tracce", "Anteprima Biennale", "Percorsi" e "Incontri",a Lecce. "Tournee'" e "Cappotto d'Artista" - Lecce/Bari , "PF10" e "SM-ART Made in Puglia" - Galleria RED03 , Barcellona 2010, "Baby Design"- Lecce, "Art 4 Appetizer" Hotel EOS, Lecce, "SM-ART lab" Salento, "Design che Barba -MAST" Lecce-Milano , "Artigianato d'eccellenza" - S.Francesco della Scarpa, "LIGHT MOTIV - Persone' ", Lecce.


Commenti 3

Orodè Deoro
8 anni fa
Orodè Deoro Artista, Performer
Grazie, siete cari!!!
Maria Cristina  Neviani
8 anni fa
Sempre in movimento, complimenti!
Berga
8 anni fa
Berga Artista
Complimenti al mago delle performance!!!!Tanti auguri!!!!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login