Over the rainbow
Mostre, Firenze, 03 giugno 2016
Lasciami, oh lasciami immergere
l’anima nei colori;
lasciami ingoiare il tramonto
e bere l’arcobaleno.
(Khalil Gibran)
Il colore è un mezzo per esercitare un influsso diretto sull’Anima, diceva Wassily Kandisky,
un tasto, attraverso il quale l’artista riesce a far vibrare le corde più profonde dell’animo
umano. Il colore è una liberazione, affermava Matisse. Il colore è l’emblema della gioia,
della bellezza, delle più intense emozioni. In poche parole il colore è vita …
In questa collettiva intendiamo riunire tutti quegli artisti contemporanei che fanno di questo
elemento il loro tratto distintivo, il mezzo più appropriato attraverso cui esprimere sé stessi,
le proprie emozioni, le proprie paure, i dubbi e i sentimenti, celati nel profondo dell’anima.
In un’epoca in cui troppo spesso l’arte contemporanea si mostra innovatrice, ma poco
comunicativa, la nostra associazione culturale vuol mostrare “un’arte che parla”, ponendo
l’accento sull’importanza che essa sia portatrice di valori e sensazioni in grado di risvegliare
in chi le guarda quella parte più intima e nascosta che ognuno di noi porta dentro sé, molto
spesso senza esserne consapevole.
Ruba tutti i colori del mondo e dipingi la tela della tua vita eliminando il grigio delle
paure e delle ansie. Abbandona i tuoi vecchi abiti mentali e vestiti di allegria.
(Omar Falworth)

Commenti 2

Maristella  Angeli
4 anni fa
Maristella Angeli Premium Artista, Pittore
Interessante!
paolo signore
4 anni fa
paolo signore Artista
Gibran: bello...!!!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login