ESSENZIALISMO fra dinamica e mediazione
Mostre, Napoli, 12 maggio 2018
La mostra ESSENZIALISMO fra dinamica e mediazione di Piero Baiamonte, promossa dall’Associazione culturale INTENTART e curata dalla dott.ssa Simona Pasquali, focalizza l’attenzione sull’arte lineare, astratta e geometrica di Baiamonte.
Si svolgerà dal 12 maggio al 8 giugno 2018, presso lo Spazio Martucci 56 di Napoli.
Cenni critici sull’artista:
“In Baiamonte le forme sono semplici, le linee si associano e si diradano creando strutture minimali e rigorose, che si mutano in composizioni morbidamente dinamiche, il tutto in un pentagramma di note di chiaroscuri che vibrano e che oltrepassano la semplice percezione visiva…”. (Simona Pasquali)
Cenni biografici dell’artista:
Piero Baiamonte è nato a Caltanissetta nel 1958, vive e lavora a Racalmuto (AG)
La pittura, la musica, l’installazione, e la videoarte sono le espressioni artistiche che predilige.
Dal testo critico di Vittorio Sgarbi - progetto editoriale espositivo presentato nel 2017 al Museo Sciortino Monreale (PA). “Il risultato è nella produzione battezzata dallo stesso Baiamonte “essenzialista”, chissà se con valenze analoghe a quelle con cui il termine è concepito in filosofia: la svolta è netta, la figurazione non c’è più, e con essa le aggraziate figliole. Al loro posto, un astrattismo geometrico di matura concezione, fatto di impianti strutturalmente articolati, ottenuti dalla combinazione di elementi semplici, in particolare di filamenti rettilinei che s’intrecciano e aggrovigliano a ragnatela…”.
Ha partecipato a varie mostre, tra cui:
Mostre collettive:
2005 - Sharjah Art Museum Sharjah, United Arab Emirates
2006 - Galleria d’Arte 18, Bologna; Galleria Crispi, Roma
2015 - Foro de Creadores, Madrid; Puerta del Angel, Barcellona
2016 - “Libera Ispirazione” Castel dell’Ovo, Napoli
2017 - JMC gallery Manhattan, New Jork; “Innovart 2” Spazio Martucci 56, Napoli
2018 - Art fair Innsbruck (Austria); Galleria Merlino, Firenze
Mostre personali:
1998 - Galleria EsseErre, Agrigento
2000 - Castello Chiaramontano, Racalmuto (AG)
2003 - Palazzo dei Duchi (Fondazione Mazullo Taormina (ME)
2004 - Galleria Comunale Camastra (AG), Galleria Regina di Quadri, Siracusa
2006 - "VIDEOSGUARDI" Castello Chiaramontano, Racalmnuto (AG)
2008 - Galleria ARNAOUT, Milano
2012 - “Cronologie dinamiche” galleria Officina delle Arti, Agrigento
2015 - Spazio Made4Art, Milano, Art and Music Fest, Lercara (PA)
2016 - Spazio museale Chatka Zaka UMCS, Lublino (Polonia)
Riconoscimenti:
2002 - 1° premio alla mostra internazionale d’Arte "IncontrArti" Erice
2003 - 1° premio “Il pennello d’oro”, Catania
2005 - Premio arte contemporanea (menzione speciale della critica) Palazzo Malfitano Naro (AG)
2012 - 1° premio alla rassegna d’arte "concordia fra i popoli" galleria OpenSpaceTeather, Agrigento

Scheda mostra
Titolo ESSENZIALISMO fra dinamica e mediazione - Piero Baiamonte
Tipologia mostra personale
Curatrice Simona Pasquali
Sede espositiva Spazio Martucci 56 (via Giuseppe Martucci n.56, Napoli)
Inaugurazione sabato 12 maggio 2018 ore 18.00
Date 12 maggio - 8 giugno 2018
Orari martedì e mercoledì dalle 10.30 alle 13.00 / dalle 17.00 alle 19.00
venerdì dalle 10.30 alle 13.00 / dalle 17.00 alle 19.00
sabato dalle 10.30 alle 13.00
Organizzazione Associazione Culturale INTENTART Napoli
Info Associazione Culturale INTENTART Napoli (www.intentartnapoli.it)
info@intentartnapoli.it / (+39) 3204887582
Facebook: Intentart Napoli
Spazio Martucci 56: tel. 0810320281/ Facebook: Spazio Martucci 56

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login