NEAPOLIS mura - Vittorio Fortunati
Mostre, Napoli, 07 aprile 2018
La mostra NEAPOLIS mura di Vittorio Fortunati, promossa dall’Associazione culturale INTENTART e curata dalla dott.ssa Simona Pasquali, ha l’obiettivo di ripercorrere il percorso artistico di Fortunati e il suo legame con la città di Napoli.
Si svolgerà dal 7 aprile al 5 maggio 2018, presso lo Spazio Martucci 56 di Napoli.
Cenni critici sull’artista:
“Il percorso di Fortunati si snoda attraverso le rovine del passato, in un viaggio nella nostra storia, nella Neapolis, in cui i frammenti delle mura sono il fulcro della produzione dell’artista. Nei suoi lavori il passato e il presente si sovrappongono e ricordano in chiave moderna le mura antiche. E’ proprio attraverso le sue strutture astratte, i moduli accostati in maniera libera, quasi identificabili come finestre, che si percepisce il legame con la sua Napoli”. (Simona Pasquali)
Cenni biografici dell’artista:
Vittorio Fortunati, pittore e scultore, è nato a Napoli.
Nel 1983-84 entra a far parte degli artisti della galleria San Carlo di Napoli.
Dal 1958 è presente al dibattito artistico nazionale e internazionale con partecipazioni a mostre in Italia e all’estero.
Si colloca su quella linea di ricerca che prese avvio nel 1950 con il gruppo dei Concretisti napoletani e si inoltrò poi nel pieno della stagione europea dell’informale.
Le sue opere sono custodite in vari musei, tra cui si segnala: Museo d’arte contemporanea di Lerici (Genova), National Museum SABAC Jugoslavia, Pinacoteca S.Egidio alla Vibrata (Teramo), Pinacoteca Massimo Stanzione Sant’Arpino, Pinacoteca Comunale Gaeta (Latina), Museo Archeologico dell’Antica Capua Santa Maria Capua Vetere, Museo d’arte contemporanea MAGI di G. Bargellini Pieve di Cento (Bologna), Collezione Cesare Zavattini Pieve di Cento, Museum Art Abstrat Geometric Dallas (U.S.A). Fondazione Museo del Sole Grosseto, Museo CAM Casoria etc.
Ha partecipato a varie mostre, tra cui:
mostre antologiche:
2007 - “Il luminoso stupore del mondo” dagli 60 al 2007, Maschio Angioino, Napoli
2010 - “Presenze” dagli anni 50 al 2010, Castel dell’Ovo, Napoli
mostre collettive:
1967 - Rassegna Internazionale d’arte Moderna, Berlino; Rassegna Internazionale d’arte Contemporanea, Londra
1982 - “Salone delle Nazioni”, Parigi; Fiera Internazionale Bari
1983 - III Biennale Città della Spezia; Arte Expo Fiera Internazionale, New York; Arte Contemporanea Expo, Basilea
1992 - Incontri d’Arte “Sull’Orizzonte del Mediterraneo” mostra d’Arte Contemporanea, Istituto Grenoble, Napoli
2003 - Rassegna Internazionale d’arte, Gaeta
2005 - ”Emergency” Castel Dell’Ovo, Napoli
2009 - “In Forma Geometrica”, Museo Civico Castelnuovo, Napoli
2011 - “L’Astrattismo nella prospettiva dell’astrazione geometrica”, Pinacoteca M. Stanzione di Sant’Arpino
2016 - “Il Libro Dipinto” Istituto Italiano del Mezzogiorno, Esposizione: Palazzo Serra di Cassano, Castel dell’Ovo, Biblioteca Nazionale, Napoli
2017 - “Segni Tangibili”, Spazio Martucci 56, Napoli
2018 - “Dialogo tra generazioni” Castel dell’Ovo, Napoli
Scheda mostra
Titolo NEAPOLIS mura - Vittorio Fortunati
Tipologia mostra personale
Curatrice Simona Pasquali
Sede espositiva Spazio Martucci 56 - via Giuseppe Martucci n.56, Napoli
Inaugurazione sabato 7 aprile 2018 ore 18.00
Date 7 aprile - 5 maggio 2018
Orari martedì e mercoledì dalle 10.30 alle 13.00 / dalle 17.00 alle 19.00
venerdì dalle 10.30 alle 13.00 / dalle 17.00 alle 19.00
sabato dalle 10.30 alle 13.00
Organizzazione Associazione Culturale INTENTART Napoli
Info Associazione Culturale INTENTART Napoli (www.intentartnapoli.it)
info@intentartnapoli.it / (+39) 3204887582
Facebook: Intentart Napoli
Spazio Martucci 56: tel. 0810320281/ Facebook: Spazio Martucci 56

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login