RAN di Iacopo Luchini
Mostre, Massa-Carrara, Carrara, 01 agosto 2014
"Iacopo possiede una tecnica complessa ed elaborata fondata più sulla frammentazione apparentemente disarticolata dell'immagine che non sull'accrescimento della struttura compositiva. Taglia, graffia, incide, offusca. Crea l'ultima essenza delle cose. Una sorta di archeologo di misteriose atmosfere. Non è tuttavia un metodo puramente esornativo, ma è frutto di un'attenta osservazione della realtà e delle sue spesso incomprensibili regole. Tra gli ultimi lavori mi è sembrato particolarmente suggestivo quello in cui in un fondo vespertino e aprospettico compare un bucranio ( antropomorfo? maschera elmo? ex voto? ) circondato quasi solennemente da una corona di fiori ambigua e sontuosa. Diviene emblema enigmatico, un ultimo simulacro della vita. Poi ci sarà soltanto la polvere."

Antonio Possenti, Lucca 18/07/2014

Commenti 1

Anna Di Leo
6 anni fa
Anna Di Leo Artista
Molto bella la presentazione di Possenti. Ti auguro un grande successo, le tuo opere sono meravigliose.

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login